Capesante in tempura con lardo di colonnata e le sue verdurine

Dosi per: 2/3 persone

Ingredienti:

Ostriche 6
Pasta fillo
Maizena (o amido di mais) gr. 200
Farina tipo “00” gr. 100
Zucchine verdi
Carote
Cipolla tipo Napoli 1
Salsa maionese q.b.
Salsa di soia q.b.
Lardo di Colonnata
Acqua gasata ghiacciata q.b.
Sale q.b.
Olio aromatizzato allo zenzero q.b.
Olio FRIDÒR - OLITALIA


Preparazione:

  1. preparare un cestino con due fogli di pasta fillo, riporlo sul fondo di un contenitore di allumino rovesciato e passato in forno a 180°C per circa tre minuti;
  2. bagnare leggermente la pasta fillo prima di infornarla; 
  3. per la preparazione della tempura unire in una ciotola maizena (o amido di mais) gr. 200, farina tipo “00” gr. 100, un pizzico di sale e l'acqua gasata ghiacciata, stemperare fino ad ottenere la consistenza desiderata e lasciare riposare in frigo per almeno 15 minuti;
  4. aprire le capesante, asciugare con della carta assorbente e conservare la valva inferiore di ciascuna;
  5. tagliare a julienne le carote e le zucchine e infarinare con farina tipo “00” e maizena (o amido di mais) ; friggerle in abbondante olio FRIDÒR - OLITALIA a circa 170°C;
  6. una volta dorate le verdure, asciugarle e disporle sul fondo del cestino di pasta fillo;
  7. tagliare la cipolla tipo Napoli a rondelle sottili e immergerla nella tempura, friggere in abbondante olio FRIDÒR – OLITALIA ed asciugare con carta assorbente;
  8. immergere le capesante nella tempura e friggerle in abbondante olio FRIDÒR - OLITALIA bollente. 

Montaggio del piatto:
Una volta dorate e asciugate le capesante, avvolgerle nel lardo di Colonnata, disporle nel cestino sopra le carote e le zucchine e appoggiare un paio di rondelle di cipolla fritta come decorazione.

Categorie
Curiosità
Ricette
Ricette
Bavarese al cioccolato bianco con lime
Budino di latte con composta di zucca
Calamari al vapore con tartare di pomodori
Capesante in tempura
Caprese di mozzarella di bufala
Filetto di rombo chiodato in padella
Gambero di mazara in crosta
Quadrucci di zucca su tartara di totani e pomodorini
Ravioli ripeni di mousse d’olio extra vergine
Riso acquerello mantecato con vongoline nostrane