Fritto Misto: Olitalia al festival gastronomico dedicato alla tradizione della frittura

Olitalia ha partecipato a “Fritto Misto”, la manifestazione in programma dal 27 aprile al 5 maggio ad Ascoli Piceno dedicata all’arte della frittura.

“Fritto misto” da quindici anni celebra il meglio delle fritture regionali italiane e internazionali e rende la città marchigiana un vero e proprio punto d’incontro di tradizioni culinarie diverse, ma che hanno nel fritto il loro denominatore comune. In questa occasione non poteva mancare Olitalia con il suo innovativo e specifico olio dedicato alla frittura, Frienn, il risultato di un lungo e accurato percorso di ricerca e sviluppo intrapreso da Olitalia in collaborazione con il “Re del Fritto”, lo chef Pasquale Torrente.
Un prodotto dalle proprietà uniche, grazie alla formulazione a base di olio di girasole altoleico con aggiunta di antiossidanti, tra cui l’estratto di rosmarino, e priva di olio di palma: elevata stabilità alle alte temperature, elevato punto di fumo, riduzione della schiuma e dell’odore di fritto in cottura, rispetto del gusto originale delle pietanze.
Frienn a Fritto Misto 2019 è stato il protagonista dell’imperdibile show cooking di Pasquale Torrente di giovedì 2 maggio, che ha deliziato i presenti con le sue eccezionali fritture: polpette con patate e totani, alici con provola affumicata e polpette con baccalà e patate, il tutto immancabilmente fritto con l’olio per frittura Frienn.

Fritto Misto: Olitalia al festival gastronomico dedicato alla tradizione della frittura 1
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info