Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana: a Napoli anche Olitalia con Pizzolivum e Frienn

Dall’8 al 10 luglio, per festeggiare i suoi 35 anni di attività, l’Associazione Verace Pizza Napoletana ha organizzato presso la sede di Capodimonte la sua convention internazionale.

La convention, una grande occasione di confronto tra aziende, pizzaioli provenienti da tutto il mondo, media e operatori del settore, è stata anche l’occasione per organizzare un evento nell’evento, le Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana, alle quali hanno partecipato 150 pizzaioli da 20 nazioni. Le categorie della competizione sono state: “Vera Pizza Napoletana”, “Per Gourmet”, “Gluten free”, “Pizza Fritta” e “Mastunicola”.

Olitalia, partner esclusivo per la categoria olio, ha messo a disposizione Frienn per la competizione riguardante la pizza fritta, e Pizzolivm, l’extravergine creato insieme all’Associazione, per tutte le pizze sfornate in quei giorni. Gianni Tognoni – Gianni Tognoni Direttore commerciale e marketing di Olitalia – ha premiato il pizzaiolo Antimo Verde (Australia) come miglior pizza fritta in gara. Secondo e terzo posto sono andati rispettivamente a Isabella De Cham (Italia) e Gennaro Langella (Italia).

Ha vinto invece la categoria “Vera Pizza Napoletana” il giapponese Hiroki Nishimoto, seguito al secondo posto da Francesco De Simone (Italia), e al terzo a pari merito Akiyo Okabayashi (Giappone) e Ahmed Zakzouk (Egitto).

Scopri le interviste realizzate durante l’ultima edizione delle “Olimpiadi Vera Pizza Napoletana”:

Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana: a Napoli anche Olitalia con Pizzolivum e Frienn 1

Potrebbero interessarti

News - 14/04/2019

Olitalia tra i partner della Scuola di Alta Formazione Gastronomica In...

Leggi Tutto
News - 29/05/2019

I Dedicati interpretati da Giancarlo Perbellini

Leggi Tutto
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info