Un pasto caldo per combattere il virus: Olitalia sostiene APCI e Ri. Un.

L’Associazione Professionale Cuochi Italiani e Ristoratori Uniti insieme per preparare pasti per medici, infermieri e volontari della Protezione Civile di Monza e Brianza.

Il mondo della ristorazione unito contro il virus: con orgoglio Olitalia affianca questa importante operazione che vede coinvolti in prima linea APCI e Ri.Un. Sarà allestita una cucina da campo per offrire un pasto caldo a chi lavora nel settore dell’Emergenza in Brianza, in stretta collaborazione con il Comune di Monza e la Protezione Civile Lombardia, un modo concreto per venire incontro a un’esigenza primaria di chi è in prima linea. Un impegno questo da circa 250 pasti al giorno.

APCI, punto di riferimento per la ristorazione professionale di qualità, insieme a Ristoratori Uniti, lanciano un appello alle aziende della Grande distribuzione per fornire generi di prima necessità che verranno utilizzati dai cuochi aderenti all’Associazione direttamente sul campo. Un valido aiuto lo hanno trovato anche grazie agli ultras della Curva Davide Pieri e ai volontari dell’Associazione BranCo onlus, che già si occupano della distribuzione dei pasti.

L’iniziativa rappresenta un modo per fare sentire meno soli tutti coloro che lottano ogni giorno in questa situazione di emergenza sanitaria.

Visita il sito APCI http://www.apci.it
Un pasto caldo per combattere il virus: Olitalia sostiene APCI e Ri. Un. 1

Potrebbero interessarti

News - 14/04/2019

Olitalia tra i partner della Scuola di Alta Formazione Gastronomica In...

Leggi Tutto
News - 29/05/2019

I Dedicati interpretati da Giancarlo Perbellini

Leggi Tutto
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info