Budino di latte con composta di zucca e Olio Extravergine di Oliva Monocultivar Frantoio

di chef Nicola Ferrari

Ingredienti per 8 persone

 

Per il budino:

  • 250 gr. - Zucchero
  • 400 gr. - Latte intero
  • 15 gr. - Gelatina in fogli
  • 500 gr. - Panna fresca

 

Per la composta di zucca:

 

  • 500 gr. - Zucca violina
  • 1 - Noce di zenzero
  • 200 gr. - Zucchero
  • Q.b. - Olio Extravergine di Oliva Monocultivar Frantoio Olitalia

 

Per la salsa mou:

 

  • 20 gr. - Burro
  • 100 gr. - Zucchero
  • 50 gr. - Panna fresca
  • Q.b. - Noce moscata
Budino di latte con composta di zucca e Olio Extravergine di Oliva Monocultivar Frantoio 1
Budino di latte con composta di zucca e Olio Extravergine di Oliva Monocultivar Frantoio 2

Olio extra vergine di oliva

Olio extra vergine di oliva Monocultivar Frantoio

Scopri

Procedimento

Per la salsa mou:

  • 1

    Bagnare lo zucchero, farlo caramellare, sfumare lontano dalla fiamma con la panna ed il burro e mescolare bene

 

Per la composta di zucca:

  • 1

    Tagliare a fettine sottili la zucca e lo zenzero pelati, aggiungere Olio Extravergine di Olio Extravergine di Oliva Monocultivar Frantoio Olitalia e cuocere per 30 minuti circa con lo zucchero fino a 105°C.

 

Per il budino:

  • 1

    Far bollire il latte con lo zucchero e sciogliere la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata. Incorporare al composto freddo la panna semi-montata. Versare negli stampi e porre in frigo per 2 ore.

 

Impiattamento

Porre una quenelle di zucca nel piatto di fianco al budino, nappare con la salsa mou e grattugiare un po’ di noce moscata. Esaltare il gusto rifinendo con Olio Extravergine di Oliva Monocultivar Frantoio Olitalia.

Budino di latte con composta di zucca e Olio Extravergine di Oliva Monocultivar Frantoio 3
Associazione

APCI

Migliaia di autorevoli chef professionisti, affiancati da validi colleghi ristoratori, con il supporto logistico e operativo di un team selezionato di professionisti; una determinazione dinamica e perseverante; un altruista e sincero spirito di squadra; una professionalità accertata e sperimentata. Sono questi gli ingredienti della famiglia delle berrette bianche dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info