Il Baccalà “come una pizza marinara”

di chef Silvia Cardelli

Ingredienti per 6 persone

  • 300 gr. - Baccalà perfettamente dissalato e spellato
  • 150 gr. - Pomodori maturi
  • 30 - Capperi 
  • - Fette di pane tostato
  • Origano
  • Basilico fresco
  • 6 - cucchiai di condimento a base di Olio Extra Vergine di oliva aromatizzato all’aglio Olitalia
  • Sale
  • Olio Extra Vergine di oliva aromatizzato all’aglio Olitalia
Il Baccalà “come una pizza marinara” 1
Il Baccalà “come una pizza marinara” 2

Gli aromatizzati

Aromatizzato all'aglio

Scopri

Procedimento

  • 1

    Sciacquare ed asciugare il baccalà, tagliarlo a fette sottili e disporlo in una ciotola, condirlo con il condimento a base di Olio Extra Vergine di oliva aromatizzato all’aglio Olitalia. 

  • 2

    Spellare i pomodori e frullarli, aggiustare di sale.

  • 3

    Disporre su sei piatti le fettine di baccalà, cospargere di pomodoro la superficie, aggiungere il basilico spezzettato, l’origano e i capperi. Per ultima cosa aggiungere il pane tostato spezzettato.

  • 4

    Servire fresco.

Il Baccalà “come una pizza marinara” 3
Chef

Chef Silvia Cardelli

Ristorante Osteria della Corte
Unione Ristoranti del Buon Ricordo

Cuoca e proprietaria con il marito Andrea Ferrero, maestro di sala, dell’Osteria della Corte di La Spezia. Aperto nel 2003 il ristorante ha da subito puntato sulla selezione eccellente delle materie prime, principalmente pesce, riproducendo nei piatti, oltre alla bontà della cucina ligure di Levante, un’eleganza straordinaria di presentazione. Accanto all’Osteria è stato aperto Accanto, un bistrot dove si può mangiare, ma anche prendere un semplice aperitivo con moltissime proposte di finger food. La passione che mette nei piatti Silvia la esplica anche sull’attività sociale verso la sua città e il suo territorio.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info