Mezze lune fritte al cuor di burrata andriese

di Luigi Lo Scalzo - Chef Grand Hotel Kalidria Spa, Castellaneta Marina (Ta)

Ingredienti per 4 persone

  • 250 gr. - Farina tipo “00”
  • 6 gr. - Lievito compresso
  • 15 gr. - Burro 
  • 140 gr. - Latte Intero UHT
  • 5 gr. - Sale 
  • 1 lt. - Olio Fridòr Olitalia
  • 100 gr. - Burrata Andriese
  • 100 gr. - Pelati 
  • Olio Extra Vergine di oliva “Terra di Bari DOP” Olitalia
  • Basilico
Mezze lune fritte al cuor di burrata andriese 1
Mezze lune fritte al cuor di burrata andriese 2

Olio di semi

Fridòr

Scopri

Procedimento

  • 1

    Versare la farina “00” nella planetaria aggiungendo il latte e il lievito compresso.

  • 2

    Impastare per circa 2 minuti, far riposare per 10 minuti e riprendere la lavorazione dell’impasto aggiungendo il burro e il sale sino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

  • 3

    Far riposare per circa 45 minuti e, una volta raddoppiato il suo volume, stendere fino al raggiungimento di un’altezza di 3 mm.

  • 4

    Coppare l’impasto e farcire con la burrata e salsa di pomodoro precedentemente sgocciolata e passata.

  • 5

    Condire il tutto con Olio Extra Vergine di oliva “Terra di Bari DOP” Olitalia e basilico fresco.

  • 6

    Nel frattempo versare all’interno di un rondò l’olio Fridòr Olitalia, portare ad una temperatura di 180°C ed immergere le mezzelune fino ad ottenere un fritto ben dorato e leggero.

 

Montaggio del piatto

Servire con qualche quenelle di burrata e decorare a piacere.

Mezze lune fritte al cuor di burrata andriese 3
Associazione

APCI

Migliaia di autorevoli chef professionisti, affiancati da validi colleghi ristoratori, con il supporto logistico e operativo di un team selezionato di professionisti.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info