Tagliolini mantecati all’Olio Oro 100% italiano Olitalia e aglio nero, su crema di peperoni dolci

di chef Massimiliano Masuelli

Ingredienti per 2 persone

  • 180 gr. - Tagliolini 
  • 200 gr. - Peperoni dolci
  • Mezza cipolla
  • Olio Oro 100% italiano Olitalia
  • 2 - Spicchi di Aglio nero
  • Sale
  • Pepe
Tagliolini mantecati all’Olio Oro 100% italiano Olitalia e aglio nero, su crema di peperoni dolci 1
Tagliolini mantecati all’Olio Oro 100% italiano Olitalia e aglio nero, su crema di peperoni dolci 2

Olio Extra Vergine di oliva

"100% Italiano Selezione Oro"

Scopri

Procedimento 

  • 1

    Per la crema di peperone: tagliare alla julienne la cipolla e mettere a soffriggere con un filo di Olio Oro 100% italiano Olitalia.

  • 2

    Pulire il peperone, tagliarlo a pezzi grandi e aggiungerlo alla cipolla. Far cuocere fino a quando non sono quasi sciolti.

  • 3

    Successivamente aggiustare di sale e pepe e frullare insieme a mezzo spicchio di aglio nero. 

  • 4

    Cuocere i Tagliolini freschi per 4-5 minuti e mantecarli con Olio Oro 100% italiano Olitalia, aglio nero e peperoncino. Successivamente adagiarli sulla crema di peperone.

Tagliolini mantecati all’Olio Oro 100% italiano Olitalia e aglio nero, su crema di peperoni dolci 3
Chef

Chef Massimiliano Masuelli

Ristorante Trattoria Masuelli
Unione Ristoranti del Buon Ricordo

Figlio d’arte, titolare di una delle più antiche trattorie milanesi, Masuelli dal 1921. Tabelle alle pareti e album di firme e fotografie testimoniano le vicende e le frequentazioni del locale; frasi affettuose ed elogi del pubblico e di colleghi come Fulvio Pierangelini, Romano Franceschini, i Santini del “Pescatore”, Gualtiero Marchesi che spesso ci andava “a fare merenda”, esponenti di Slow Food che qui “tirarono le fila” dell’associazione. Massimiliano è la terza generazione, dopo tante esperienze, tra cui il mitico Toulà, dietro alla Scala, e Gualtiero Marchesi, oggi, insieme alla mamma, alla guida delle cucine della Trattoria Masuelli. Oggi la Trattoria Masuelli, proiettata nel futuro, fa parte dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info